Chi siamo

un giorno, il 1 maggio 2012, dei giovani rampolli ci svegliarono da un lungo letargo, scuotendo il nostro cuore nel chiederci di realizzare un evento dedicato a tutti, noi compresi. Con evidente incredulità, chiedemmo spiegazioni ed in particolare cosa intendessero dire con l’espressione <dedicato a tutti> e… con quegli occhi “limpidi” e pieni di “speranza”, citarono una frase di Gold Roger (One Piece) ” Ci sono cose che non possono essere interrotte e che sopravvivranno al passaggio da un epoca all’altra. I sogni e i desideri delle persone sopravvivranno per sempre al trascorrere del tempo, almeno finché quelle stesse persone avranno sete di libertà”. Ci convinsero. Così nacque “Kalta Comics”, che venne poi elaborato, pianificato e, solo dopo circa un anno, organizzato. Finalmente il 25 e 26 maggio 2013 partì la prima edizione di un evento che per il territorio è riferimento per tutti gli appassionati del fumetto e dell’animazione. Dal 2013 e per ogni anno, tre edizioni piene di momenti di gioia condivisa. Socializzare è sempre stata la parola d’ordine che ha aperto le porte dei sogni e dei desideri, dei miti e degli eroi. Un mondo che sicuramente ciascuno di noi vuole riconoscere, un mondo di giustizia e libertà. Kalta Comics, in questi tre meravigliosi appuntamenti annuali già trascorsi, ha riscontrato interesse e apprezzamento di pubblico e critica, dai più piccini fino agli adulti, richiamandoli a sé dal territorio siciliano ma anche oltre. Tutti insieme sotto un unico denominatore, l’amicizia e la socializzazione, il gioco e il divertimento, l’arte e l’animazione. Il Kalta Comics, partorito in una città ricca di arte e storia, riconosciuta dall’Unesco patrimonio mondiale dell’umanità, sintetizza la sua specificità nelle origini con il simbolo della città: un’aquila con lo scudo crociato sul petto. Ed è con orgoglio e senso di appartenenza territoriale che è stato realizzata  la mascotte del Kalta Comics che ci accompagna in ogni attività, caratterizzando il logo già identificativo dell’evento.